Home |  Il tuo prestito  |  Informazioni prestiti  |  Prestiti personali  |  Guida Prestiti  |  Prestiti online  |  Cessione del quinto  |  Prestiti Sud  |  Prestiti Centro  |  Prestiti Nord  |  Altri prestiti  |  Contattaci

Inps cessione quinto

Inps cessione del quinto
L`erogazione di cessioni del quinto ai pensionati Inps e di altri Enti Previdenziali è ormai prassi consolidata e tutte le maggiori banche e finanziarie prevedono tra le proprie soluzioni di prestito anche quelle rivolte ai pensionati Inps.
Un pensionato Inps, attraverso i prestiti con cessione del quinto, può essere in grado di accedere al credito di solito senza troppi problemi.
A questo proposito: Prestiti pensionati Inps. Nel caso dei pensionati Inps, la cessione del quinto consente di poter richiedere prestiti che prevedono un piano di ammortamento massimo di 10 anni, tuttavia si ricorda che più sono le rate, maggiori sono gli interessi da pagare.

Torna a Cessione del quinto




Cessione del quinto Inps
Tutte le maggiori banche e finanziarie consentono di potere richiedere dei prestiti con cessione del quinto Inps. Naturalmente, per accedere ai prestiti con cessione del quinto per pensionati Inps occorre che l’Inps approvi la quota cedibile prevista dal prestito con cessione, e tale procedura può a volte rallentare i tempi. La quota massima erogabile dipenderà dall’entità della pensione.

Cessione del quinto pensionati Inps
La durata massima del prestito con cessione del quinto pensionati Inps è di 120 mesi, la rata mensile è trattenuta in automatico sul cedolino della pensione (fino al massimo del quinto della stessa). La periodicità delle rate del prestito con cessione del quinto per i pensionati Inps è mensile, l’erogazione avviene con assegno o con accredito con bonifico su conto corrente.

Cessione quinto pensione INPS
Nella maggior parte dei casi, i prestiti con cessione quinto pensione INPS prevedono delle rate di importo costante comprendenti la quota capitale, gli interessi e la quota assicurativa. Proprio quest’ultimo elemento è da tenere nella giusta considerazione quando si richiedono prestiti con cessione del quinto della pensione Inps, in quanto a volte può essere particolarmente onerosa.




Chi può richiedere la cessione del quinto Inps
I prestiti per i pensionati Inps con cessione del quinto possono essere richiesti dai pensionati Inps fino ai novanta anni di età. Tuttavia è importantissimo ricordare che un’età più avanzata comporta un aumento sensibile dei tassi di interesse che vanno a gravare sui prestiti con cessione del quinto proposti ai pensionati Inps: è del tutto opportuno valutarne la convenienza.

Quanto costa la cessione del quinto Inps
Nonostante la presenza di convenzioni tra gli istituti di credito eroganti i prestiti con cessione del quinto per i pensionati e l’Inps, non sempre i tassi di interesse e soprattutto le spese previste sono vantaggiose. Si consiglia vivamente di fare attenzione soprattutto alle spese assicurative, che possono essere importanti, ma anche alle spese di istruttoria.

Documenti cessione quinto Inps
Per essere erogati, i prestiti con cessione del quinto per i pensionati necessitano di una certificazione Inps attestante che l’entità del prestito con cessione del quinto per pensionati Inps non è tale da gravare troppo sul reddito del soggetto pensionato, impedendogli di godere di una soglia minima mensile.
Per finire è necessario presentare documento d’identità e cedolino pensione.




Cessione in caso di pignoramento
Per i pensionati Inps con problemi di credito, una soluzione può essere la cessione del quinto della pensione. Un pignoramento immobiliare o un protesto, ad esempio, rendono le banche e le finanziarie ovviamente ritrose ad accordare un prestito: con la cessione del quinto della pensione Inps si può fare anche in questi casi, sempre che il pignoramento non riguardi la pensione.

Rinnovo cessione pensionati Inps
Il tasso di interesse di un rinnovo della cessione del quinto è abbastanza basso. Il problema è che oltre ai normali costi di un prestito (istruttoria e spese varie), nelle cessioni del quinto Inps e negli eventuali rinnovi, è richiesta anche una polizza assicurativa il cui costo può essere tanto elevato da far impennare il TAEG (il tasso effettivo) a valori decisamente alti.

Dichiarazione Inps Quota Cedibile
Le normative sulle cessioni del quinto erogate a pensionati Inps prevedono una serie di garanzie sulla sostenibilità del debito. Ad esempio i pensionati Inps devono ottenere dall’Istituto Previdenziale la dichiarazione dell’importo massimo della rata mensile, in modo da lasciare al pensionato un minimo vitale, infatti le pensioni sociali Inps non ottengono cessioni del quinto.






Motore di ricerca