Home |  Il tuo prestito  |  Informazioni prestiti  |  Prestiti personali  |  Guida Prestiti  |  Prestiti online  |  Cessione del quinto  |  Prestiti Sud  |  Prestiti Centro  |  Prestiti Nord  |  Altri prestiti  |  Contattaci

Prestiti pensionati Inps

I prestiti per pensionati Inps
I prestiti a pensionati Inps sono in continua crescita, ed il numero di richieste di prestiti è destinato ad aumentare in futuro. I pensionati non soltanto sono una categoria numerosa ed economicamente importante, ma in questi periodi di lavoro precario e alta disoccupazione, rappresentano una classe sociale che può vantare un reddito stabile e garantito.
Questo aspetto è molto gradito alle banche, che erogano in tempi rapidi ed a tassi accettabili i prestiti a pensionati.

Torna a Prestiti per pensionati




Documenti prestiti pensionati Inps
Il prestito a pensionati Inps è erogato anche in presenza di precedenti protesti o di altri prestiti in corso, in quanto la rata viene pagata direttamente dall’Inps. Pertanto, per il prestito pensionati, è sufficiente avere meno di 80/85 anni, percepire una pensione superiore ai 530 Euro e presentare documento personale, codice fiscale e cedolino pensione Inps.

Confronto Prestiti pensionati Inps
I pensionati Inps che hanno bisogno di un prestito hanno soltanto l’imbarazzo della scelta, in quanto qualunque banca è disposta a concederlo. Occorre sfruttare questa possibilità a proprio favore, confrontando i prestiti a pensionati proposti da diverse banche, in modo da individuare il più conveniente. D’altronde su internet sono disponibili decine di prestiti a pensionati online.

Preventivi Prestiti pensionati Inps
Se sei un pensionato Inps, qualunque banca o finanziaria ti fornirà gratuitamente un preventivo di prestito, nella speranza di acquisire un cliente; non accettare mai il primo preventivo, ma consulta almeno tre banche per fare un confronto del tasso di interesse. Si possono ottenere preventivi gratuiti di prestiti a pensionati Inps anche da casa, ricorrendo ai prestiti online.




Esempio prestiti pensionati Inps
Un esempio di prestiti pensionati Inps è l’offerta Unicredit SuperQuinto Inps. Il meccanismo di erogazione e restituzione del prestito è simile a quello delle offerte di altre banche: si tratta infatti di un esempio di prestiti a pensionati Inps previsti secondo la modalità della cessione del quinto: l’offerta prevede la possibilità di erogare fino a 52.000 euro rimborsabili in 120 mesi.

Pensionati Inps e CUD
Per richiedere alle banche o alle finanziarie dei prestiti per pensionati Inps occorre presentare all’istituto di credito la documentazione anagrafica riguardante il richiedente (e l’eventuale garante) e la documentazione attestante la capacità reddituale del richiedente stesso (ultimo CUD ); dal netto percepito dipenderà l`importo massimo del prestito erogabile.

Prestiti online pensionati Inps
I prestiti online per i pensionati Inps sono numerosi: la figura del pensionato, come quella del dipendente a tempo indeterminato, garantisce totalmente gli istituti di credito per quanto riguarda la restituzione del prestito. Prendendo visione delle offerte di prestiti presenti online per i pensionati Inps bisognerà fare attenzione al TAEG previsto dal prestito e alle spese accessorie.






Motore di ricerca