Home |  Il tuo prestito  |  Informazioni prestiti  |  Prestiti personali  |  Guida Prestiti  |  Prestiti online  |  Cessione del quinto  |  Prestiti Sud  |  Prestiti Centro  |  Prestiti Nord  |  Altri prestiti  |  Contattaci

Preventivo prestito

Il preventivo del prestito
È assolutamente opportuno chiedere un preventivo prima di optare per un prestito. Gli istituti di credito in genere stilano, su richiesta, un preventivo del prestito personalizzato proposto, che in ogni caso non risulta vincolante per il cliente.
Un preventivo del prestito può essere effettuato da un operatore della banca o della finanziaria nella filiale, oppure essere compilato anche online. La riservatezza dei dati è garantita dalle leggi sulla privacy. È importante che nel preventivo del prestito vengano specificate tutte le regole e le spese che poi si andranno a firmare nel contratto. Vedi anche:
Prestiti a dipendenti pubblici , Prestiti lavoratori autonomi

Torna a Informazioni prestiti




Preventivi prestiti
Quando si ricercano, o si calcolano automaticamente i preventivi dei prestiti, bisogna aver cura che siano prese in considerazioni tutte le voci di spesa che bisognerà fronteggiare nel corso della restituzione del prestito. I preventivi dei prestiti dovranno quindi calcolare non solo il semplice TAEG espresso nell’offerta di prestito ma anche le spese non obbligatorie per legge.

Preventivo prestito personale
La richiesta di un preventivo di prestito personale fatta all’istituto di credito è gratuita, non comporta spese ulteriori (al limite potranno essere inserite nel caso in cui si richieda effettivamente il prestito dopo aver valutato il preventivo prestito personale) e inoltre è effettuata senza nessun impegno riguardo quel particolare finanziamento da parte del cliente che la richiede.

Preventivo prestito online
Un preventivo di prestito può essere richiesto in maniera veloce e garantendo la propria privacy online, comodamente da casa. La modalità di richiesta del preventivo di prestito online consente anche di confrontare varie offerte di prestito e scegliere tra queste la più vantaggiosa e adeguata alla propria condizione lavorativa e alla somma che si necessita al momento.




Preventivo prestiti Agos
Il prestito Agos è uno dei prestiti da finanziarie più richiesti, assieme al prestito Findomestic. Un preventivo può essere richiesto in filiale o usando il web. Nella richiesta di un preventivo di un prestito Agos effettuata online bisogna inserire l’importo richiesto, la professione del richiedente e il codice fiscale. È necessario leggere e accettare le condizioni sulla privacy.

Preventivo prestiti auto
Per quanto riguarda i prestiti richiesti per l’acquisto dell’auto, sono talmente varie le proposte presentate dagli istituti di credito (dai prestiti per l’acquisto dell’auto che presentano maxi rata iniziale o finale, fino a quelli che permettono di saltare una o più rate) che solo prendendo visione del preventivo si può valutare per bene l’offerta.

Preventivi prestiti dipendenti
Si è visto come i dipendenti, sia del settore pubblico che privato, abbiano un più facile accesso ai prestiti, grazie alla presenza della busta paga. Tuttavia ciò non significa che tutti i prestiti per i dipendenti presentino tassi di interesse vantaggiosi: anzi, bisogna richiedere un preventivo e controllare bene i tassi. Sul preventivo del prestito saranno riportati anche i costi.




I preventivi di Prestitionline
Prestitionline è il sito più noto per richiedere preventivi per ogni tipo di prestito.
Inoltre è anche un utilissimo strumento di confronto di preventivi, basta inserire la cifra occorrente e mostrerà il preventivo più conveniente.

Calcoli e preventivo
Ormai per ottenere dei preventivi non occorre più fare calcoli, ogni banca e finanziaria offre il calcolo gratuito dei preventivi, sia in agenzia che online. Il calcolo importante che rimane da fare è quello sulla reale convenienza una volta ottenuti i preventivi riguarda la reale sostenibilità della rata che dovremo pagare mensilmente.

Preventivo e rata
In qualunque preventivo il dato più importante è la rata mensile, che deriva dalla cifra che vi occorre diviso il numero di rate che intendete pagare. In ogni caso vi deve rimanere un importo mensile minimo per sopravvivere, l’unico modo per abbassare la rata e vivere tranquilli è allungare la durata del rimborso.






Motore di ricerca